Home

Chi siamo

    • Premessa
    • Consiglio
    • Statuto
    • Scheda di adesione
    • La redazione
    • Altri dati

Archivio

Articoli

Eventi

Social

Dove trovarci

Contatti

Quo Vadis?

Home

Post Facebook

 

  Di Katerina Molteni.

 

Domenica 8 ottobre nella casa di riposo in via Pindaro, quartiere Villa San Giovanni, si sono esibiti i “ The Bombardino’s  Guitar Band”, un complesso composto da 5 persone ( Enzo, Gianni, Monia, Pierangelo e Roberto).

Ma chi sono i Bombardino’s Guitar band? Si tratta di un gruppo di amici di Cinisello Balsamo, impegnati nel sociale. Tutto nasce nella scuola di musica che frequentavano, dove un giorno, un po’ improvvisamente è nata l’idea di portare un po’ d’allegria a chi ogni giorno spesso deve lottare contro dolore e solitudine. Così nacque il progetto.

Grazie al loro impegno e alla loro forza di volontà il gruppo si è evoluto, diventando una ONLUS nel 2015.Il loro obbiettivo è quello di riportare la mente di coloro che li ascoltano nel meraviglioso

 

 

Mobike, è questa la parola che sta creando scalpore in zona, dopo i già affermati servizi di car sharing approda il servizio di condivisione delle biciclette. No, non si tratta di BikeMi del Comune, bensì di Mobike che, a differenza del primo, permette di posteggiare le biciclette quasi ovunque e con costi di utilizzo davvero interessanti.

Mobike fa capo ad una società cinese che, in Milano, ha trovato grande consenso tra i cittadini registrando

di Simona Ranon e Luca Nicola, Comitato Genitori della Casa del Sole

La Casa del Sole fa parte dell'Istituto Comprensivo statale di via Giacosa ed è composta da una scuola primaria e una secondaria di I° grado, immerse nel parco Trotter insieme alla scuola dell'infanzia comunale. E' una scuola aperta e multiculturale: si lavora per l'accoglienza di tutti gli alunni e le alunne, per l'inclusione e l'integrazione. Si può dire che il concetto di BES (bisogni educativi speciali)

                              

Lorenzo Tricella è il “Calzolaio” di via Bambaia, una traversa di via Padova, vicino a Piazzale Loreto.L’attività cominciò con il padre, Felice, nel lontano 1930, e da allora, tutto è rimasto come com’era, all’interno si respira il profumo di un’epoca passata. Lorenzo parla con grande orgoglio del proprio mestiere

di Angelo Inzoli

Non è esagerato dire che la Scuola del Sole, all'interno del parco Trotter, sia un monumento vivente della pedagogia scolastica moderna. Dalla sua nascita, nel 1922, come scuola all'aperto destinata ad accogliere i bambini cagionevoli di salute della città di Milano, sino alle sperimentazioni degli anni ’70, questo plesso ha saputo riadattare la sua proposta alle esigenze dei tempi che cambiavano inventando un modo attivo di fare scuola, in cui il parco e

Ultimo numero

Segnaliamo ...

Feed

Login