10.7 C
Milano
venerdì, 3 Febbraio 2023
HomeAttualitàSanga e Whanau per una comunità inclusiva

Sanga e Whanau per una comunità inclusiva

Iniziativa in comune dei giovani del Sanga Baskin e i ragazzi del calcio integrato Tukiki.

di Franz Pinotti


Verso la fine del mese di ottobre il Sanga Milano, all’interno del parco Trotter, ha ospitato un evento di sport inclusivo nato in collaborazione con Whanau e Progetto Tukiki. L’evento è riuscito nel suo intento: creare una rete con le realtà sportive del territorio, a partire da Sanga Basket e progetto Tukiki, e incoraggiare la costruzione di un maggior senso di comunità attraverso lo sport.

Per i ragazzi è stato un momento significativo: giocare, incontrare altri coetanei, giocare e cimentarsi in un’attività diversa dalla solita routine sportiva. I giovani del baskin e i ragazzi del calcio integrato Tukiki hanno rimescolato le pedine in campo, alternando la palla a spicchi a quella palla da calcio.

Davide, responsabile baskin del Sanga Basket, ha così commentato: “È stata un’esperienza diversa dal solito dove ha vinto l’inclusione, l’integrazione, la voglia di stare insieme, di giocare e di divertirsi”. Anche Alessandra, una delle socie fondatrice dell’impresa sociale Whanau, si è così espressa: “Siamo certi che sarà solo l’inizio di una bellissima collaborazione tra realtà sportive che credono nell’importanza della costruzione di sinergie sul territorio e nella potenza dello sport come strumento. Tutto parte da corpo, movimento e sport, si azzerano le differenze e si creano opportunità”.
Da segnalare come grazie alla Van Raam e Cicli Drali, nella persona di Andrea Camerana, sia arrivata una meravigliosa bicicletta due posti destinata a tutti i ragazzi e ragazze del baskin, Minerva e Tukiki. Una bici “inclusiva”.

Con l’augurio di ritrovarci presto e scendere di nuovo in campo insieme, concludo con le parole di una splendida mamma: “Credo che lo scopo finale sia quello, aiutarsi e aiutarli a stare meglio […] È stato proprio bello, molto emozionante. Posso dirlo? Una figata!”.

Whanau impresa sociale nasce per accompagnare bambini, giovani e adulti nella costruzione di comunità in cui il corpo, il movimento e la relazione sono al centro del benessere individuale e sociale. Lo sport come veicolo per educare al rispetto, alla cooperazione, alla rilettura delle proprie peculiarità e caratteristiche. Per diventare “atleti della propria vita”.

Minerva Milano via Treviglio 6 – Milano
Giuditta Domenichini giudittadomenichini@gmail.com


Sanga BaskIn (basket inclusivo) fa parte del gruppo Sanga’s Tigers Mondo ed è aperto a diversamente abili, normalmente abili, donne, uomini e giovani sia praticanti che principianti.

La squadra di Sanga Baskin è stata per due anni campione d’Italia della categoria. Ha ricevuto importanti riconoscimenti per il prezioso lavoro nel sociale e nel campo della formazione e dell’educazione, tra cui La Rosa Camuna 2018 dalla Regione Lombardia e l’Ambrogino d’oro 2019 dal Comune di Milano.

ARTICOLI CORRELATI

Articoli più letti

Numero 04-2022

Interviste recenti