5.2 C
Milano
martedì, 29 Novembre 2022
HomeEditoriali e FondiIn vista del convegno “I giovani nella società multiculturale”

In vista del convegno “I giovani nella società multiculturale”

Questo numero è dedicato per le prime sette pagine al convegno che l’Associazione Amici di Zona 2, il nostro giornale e il Dipartimento di Sociologia e di Ricerca Sociale dell’Università Statale Milano Bicocca stanno organizzando per martedì 2 aprile 2019 nell’Aula Magna della stessa università.

Il tema “I giovani nella società multietnica e multiculturale” è stato oggetto di un questionario somministrato a 600 studenti frequentanti gli istituti superiori scolastici della zona 2, i cui risultati sono stati elaborati dall’associazione e dal dipartimento di sociologia e saranno presentati nel primo intervento del programma del convegno dal professor Giampaolo Nuvolati, direttore dipartimento di sociologia.

In anteprima possiamo segnalare che dall’indagine svolta emerge un netto orientamento positivo dei giovani a favore del multiculturalismo con una prevalenza della componente femminile rispetto a quella maschile.

Molto prestigioso è l’articolo di fondo firmato dal direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana, che parteciperà al convegno, intervistando due miti dei giovani d’oggi. Ma anche la terza pagina si presenta con un profilo molto alto con tre articoli di grande qualità scritti da noti giornalisti che presentano i miti del momento: Giancarlo Perego scrive su Alessandro Mahmoud (in arte Mahmood), vincitore del Festival di Sanremo, Gabriele Dossena scrive su Malika Ayane, nota cantautrice, Giangiacomo Schiavi scrive su Paola Enogu, la pallavolista afroitaliana.

Alcuni tra gli importanti relatori del convegno hanno scritto un piccolo saggio, quali Milena Santerini, docente in Università Cattolica, Asfa Mahmoud, presidente della casa della cultura musulmana, don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità, Marco Accornero, segretario generale dell’Unione Artigiani. Infine due importanti testimonianze: Mario Furlan, fondatore dei City Angels e Lamberto Bertolè, presidente del Consiglio Comunale di Milano.

Tra le nostre rubriche spicca l’intervista al poliedrico e geniale artista Franco Mussida, protagonista primario della Premiata Forneria Marconi e fondatore del Centro Professione Musica (CPM), mentre due pagine vengono dedicate a eventi sull’Europa avvenuti in zona 2 e al puntuale intervento sulla UE di Patrizia Toia. Le notizie provenienti dai vari quartieri di zona 2 vivacizzano l’informazione territoriale.

I nostri storici Ferdy Scala e Luciano Marabelli ci intrattengono sulla trasformazione nel tempo dei nostri borghi della zona. Questa volta ci parlano delle incredibili mutazioni di quello che oggi è piazzale Loreto.

Va sottolineato che Ferdy Scala con il nostro giornale ha vinto il primo premio della seconda edizione “Miglioriamo Milano” 2018, promosso dall’Associazione Quartieri Tranquilli per l’articolo da noi pubblicato nel mese di settembre 2018 sui “Tre volti del quartiere Adriano”.

Rileviamo, inoltre, con piacere che continuiamo a ricevere articoli da giovani scrittori, che noi pubblichiamo in questo numero a pagina 22.

ARTICOLI CORRELATI

Articoli più letti

Numero 03-2022

Interviste recenti