Home

Chi siamo

    • Premessa
    • Consiglio
    • Statuto
    • Scheda di adesione
    • La redazione
    • Altri dati

Archivio

Eventi

PhotoGallery

Video

Social

Dove trovarci

Contatti

Home

Voce Amica

L’associazione milanese Voce Amica da più di 30 anni fornisce aiuto e ascolto alle persone in difficoltà

di Giovanna Carollo

Nata nel 1985, Voce Amica è una onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale) di ascolto, apolitica e aconfessionale. Dalla sede di Milano, i volontari di questa associazione rispondono ogni giorno a telefonate provenienti da tutta Italia. A chiamare sono persone che, angosciate da qualche problema personale, non sanno a chi rivolgersi, come ci ha spiegato la presidente dell’associazione, la psicologa Barbara Bertani.

Quante telefonate ricevete e da chi?

Riceviamo in media tra le 18.000 e le 20.000 telefonate all’anno. La maggior parte riguarda solitudine, problemi familiari, personali, psichici o sessuali. Noi non giudichiamo, ascoltiamo tutti, diamo parole di conforto e nei casi più complessi consigliamo di rivolgersi a uno specialista. Garantiamo l’anonimato e questo mette da subito a proprio agio le persone che ci chiamano. In alcuni casi è proprio lo specialista che fornisce al proprio paziente il nostro numero di telefono e gli suggerisce di chiamarci per avere qualcuno che possa ascoltarlo durante il giorno. È importante che si crei fin da subito un clima di empatia tra noi e l’appellante (cioè la persona che ci telefona), vogliamo fargli sentire la nostra vicinanza e partecipazione, portandolo a volte a trovare soluzioni al suo problema. Ricordandoci sempre che non siamo degli specialisti e non intendiamo in alcun modo sostituirci ad essi.

Quanti siete?

Siamo circa 40 volontari, uomini e donne di tutte le età. La maggior parte ha tra i 50 e i 65 anni, ma ci sono anche giovani. In questo momento avremmo bisogno di nuovi volontari: per poter garantire almeno due persone per ogni turno, servirebbero circa 15-20 persone in più. I turni di 4 ore sono piuttosto impegnativi, noi suggeriamo sempre di coprire un turno a settimana, non di più, per riuscire a conciliare serenamente questa attività con il proprio lavoro, con la famiglia e con la gestione del proprio tempo libero.

Può spiegarci meglio quale tipo di impegno viene richiesto?

I nuovi volontari frequentano un corso di formazione iniziale che si svolge una sera alla settimana (2 ore) per circa due mesi; il corso è tenuto da psicologi e da volontari esperti, che hanno molta competenza e quindi possono aiutare e consigliare i nuovi arrivati. Al termine del corso segue un periodo di affiancamento, durante il quale il nuovo volontario risponde personalmente alle telefonate, ma accanto a lui c’è sempre un esperto che lo supporta, lo segue e si confronta. Si è presi per mano e seguiti, il volontario non è mai lasciato solo. Inoltre durante l’anno organizziamo incontri con psicologi e specialisti, con i quali possiamo confrontarci sulle varie problematiche e avere indicazioni su come gestire al meglio il dialogo durante le telefonate.

I turni sono tre: dalle 9 alle 13, dalle 16 alle 20 e dalle 20 alle 24. Durante queste fasce orarie, il volontario è a disposizione presso la nostra sede di Milano (non possiamo divulgare qui l’indirizzo, per motivi di riservatezza e per garantire l’anonimato previsto dallo statuto dell’associazione).

Cosa deve aspettarsi una persona interessata a diventare un vostro volontario?

È un’attività che richiede impegno ma dà anche molte soddisfazioni: noi ci crediamo, riteniamo di fornire un servizio utile. A volte riceviamo poesie, lettere, ringraziamenti che ci gratificano di tutti gli sforzi fatti.

 

 

Voce Amica associazione Onlus

30 anni di solidarietà telefonica - Il telefono di Milano che ti ascolta

Telefono di servizio: 02 70100000 (dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 24.00, tutti i giorni, festivi compresi). La telefonata non prevede costi aggiuntivi a quelli previsti dal proprio operatore, fisso o mobile, per chiamate urbane o interurbane.

Telefono per aspiranti volontari: 02 73951841 (eventualmente lasciate un messaggio in segreteria con il vostro recapito telefonico, verrete ricontattati al più presto) oppure inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimo numero

Login