Home

Chi siamo

    • Premessa
    • Consiglio
    • Statuto
    • Scheda di adesione
    • La redazione
    • Altri dati

Archivio

Articoli

Eventi

Social

Dove trovarci

Contatti

Quo Vadis?

Articoli

Ci vuole un investimento nelle relazioni interculturali

di Milena Santerini

Ordinaria di Pedagogia Università Cattolica del S.Cuore di Milano

Direttrice del Centro di ricerca sulle relazioni interculturali        

Le generazioni attuali vivono pienamente nella globalizzazione. I millennials sono nati già nella rivoluzione tecnologica; per loro la presenza dei migranti nelle città italiane è una cosa normale; vivono nel multiculturalismo della musica, di consumi, del web. Non sorprende, quindi, che gli studenti milanesi siano in gran parte aperti alla diversità, abituati a viaggiare e ritengano possibile conciliare culture diverse. Si sbaglierebbe però a dare per scontata un’adesione piena allo spirito europeo e alla solidarietà globale, specie davanti alle spinte nazionalistiche che stiamo subendo. I

 

 

Malika Ayane

Malika Ayane:  Una storia di integrazione

L’ossessione della diversità è ridicola

di Gabriele Dossena         

Il suo nome significa “regina”. Così come ha voluto suo padre, dandole lo stesso nome della nonna. Ma una regina che sa

  

I sorrisi degli angeli

 

Mario Furlan, fondatore dei City Angels, in esclusiva per Noi Zona2

Come diventare un Angelo della notte          

Conosciuti come “gli Angeli della notte” o “gli Angeli con il basco blu e la giubba rossa”, in 25 anni di attività i City Angels sono diventatati un simbolo dell’impegno sociale e della Milano con il cuore in mano.

Fondati da me a Milano

 

Luciano Fontana, Direttore del Corriere della Sera (Credito Massimo Zingardi)

 

In esclusiva

Interroghiamoci sul futuro dell’Italia

di Luciano Fontana

Direttore del Corriere della Sera      

Ragionare sui giovani in una società multietnica e multiculturale significa interrogarsi sul futuro dell’Italia. Vuol dire uscire da un dibattito pubblico concentrato sulla battuta a effetto, sull’insulto all’avversario, sulla

 

 

 

 

 

 

SANNOLO 2019: NON SOLO MUSICA, TANTI EVENTI IN PROGRAMMA

UN FORMAT VINCENTE

Manca pochissimo all’evento più atteso nel quartiere di North of Loreto, il festival di SanNoLo. Dal 27 marzo si prevedono tre giorni intensissimi fra musica, sorprese e anche qualche ritorno (di fiamma?).

Alla sua terza edizione il festival semiserio di Nolo ha riscontrato un successo enorme, con ben 104 candidature ufficiali, parliamo di un

Emanuela Suanno durante un'esibizione

Intervista a Emanuela Suanno

LA DANZA COME SPORT

di Angelo Inzoli                                    

Emanuela Suanno è nata a Milano dove ha cominciato a studiare danza e musica. Nel 2008 si laurea a pieni voti in Music, Arts and Entertainment Management in

L’ANTIQUARIA DI VIA STAZIO: LA BELLEZZA DELLE “COSE”

L'interno del negozio di antiquariato.

di Lorenza Abordi                              

In una corta stradina, che sembra appartenere più a un tranquillo quartiere londinese con le case basse che alla multietnica e movimentata Via Padova, in via Cecilio Stazio

 

Spazio bibliotecario (foto dell'associazione Punto e a Capo)

 

UNA BIBLIOTECA DI CONDOMINIO NEL QUARTIERE ADRIANO

 Di Elena Degregorio

Ha riscosso molta partecipazione, domenica 18 novembre, l’inaugurazione della Biblioteca di Condominio di via Vittorio Gassmann 15, nel quartiere Adriano.

Il progetto di istituire una biblioteca di condominio è partito dall’associazione “Punto e a capo”, attiva da gennaio 2015.

L’associazione è

 

Panoramica del Quartiere Adriano, foto di G. Mondolfo

 

Il Quartiere Adriano, la rinascita possibile.

di Ferdy Scala

Il quartiere Adriano è andato formandosi nel tempo per sovrapposizione successiva di strati abitativi. Ma il nucleo più antico è da ricercare lungo la via San Mamete, che porta a vetuste cascine come la Bosco (che già nella toponomastica richiama l’esistenza qui del grande Bosco di Crescenzago conosciuto fin dall’epoca

Articolo di Francina Foresti.

In via Asiago 24 nasce un sogno, quello di Raffaella che mi accoglie con un grande sorriso.

L’ambiente mi colpisce subito, la scelta dei colori regala una sensazione di grande distensione, tutto profuma di nuovo, “Ho studiato pilates per molti anni e ultimamente mi sono avvicinata anche allo yoga. È una pratica che mi fa stare bene, quando non faccio la mia ora di pilates sono giù, proprio giù anche di

 


Foto di Roberto Lauretta

 

Articolo di Elena Degregorio

Vuoi giocare a curling? Vieni a Sesto San Giovanni.

Alla scoperta di uno sport molto particolare.

Al Palazzo del Ghiaccio di piazza 1° Maggio a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano Nord e al confine con la Zona Due, ha sede il Jass Curling Club, l’unica società di curling in provincia di Milano e una delle pochissime in Lombardia; le altre si trovano a Bormio e a Chiavenna.

Durante le ultime

Ultimo numero

Collaboriamo con ...

Feed

Login