Home

Chi siamo

    • Premessa
    • Consiglio
    • Statuto
    • Scheda di adesione
    • La redazione
    • Altri dati

Archivio

Eventi

PhotoGallery

Video

Social

Dove trovarci

Contatti

Home

locandina festival san nolo ok

È partita ieri la prima edizione del festival di SanNolo, contest canoro organizzato dal quartiere Nolo (North of Loreto), nella zona 2 di Milano. L'idea è nata da Silvia Rudel, Maurizio Porcu e Riccardo Poli. Se i primi hanno già esperienza di tetro ed organizzazione di eventi, per l’ultimo è stato un vero “battesimo del fuoco”. Inizialmente agitato, Riccardo si è dimostrato all’altezza del ruolo di presentatore, mantenendo viva l’atmosfera e tenendo bene il placo. SanNolo nasce come qualcosa di semplice e molto circoscritto, ma è riuscito ad attirare l'attenzione di un numero elevatissimo di persone, fuori zona e addirittura fuori Milano. La struttura è semplice, dodici nomi selezionati (fra oltre 50 proposte), una giuria popolare e una giuria di qualità. Il punteggio ottenuto dagli artisti attraverso la giuria popolare può subire la variazione del voto della giuria di qualità in quanto questa ha 3 punti da poter aggiungere o sottrarre al punteggio precedente. La giuria di qualità è composta da composta da Petra Loreggian di RDS, Fabio Marelli di Discoradio, Graziano Ostuni di Universal, Christian D’Antonio direttore di The Way Magazine. La particolarità? Vivono tutti in questa zona.

La prima serata è stata dedicata agli inediti degli artisti, dando loro l’opportunità di poter far conoscere i propri brani. I sei finalisti si esibiranno nuovamente il 10 marzo presentando non solo il brano suonato la prima serata ma anche un pezzo edito, avendo quindi modo di poter mostrare anche altri lati della propria artisticità per giocarsi la vittoria. SanNolo è una novità riuscitissima, non solo canzoni ma anche comicità con Maurizio Porcu, capace di coinvolgere in modo simpatico la giuria popolare ed il pubblico, perfetto nelle vesti di inviato di zona ha realizzato due clip video riguardanti il quartiere che han ottenuto grandi risate di approvazione. La pungente e divertentissima Sarah Carla Frasca che ha descritto in chiave ironica il dilagare di una delle mode del momento, la meditazione (ricordatevi di respirare!). E ultimo ma non meno importante Rafael Didoni , oltre a prendere in mano i vari momenti di pausa fra i diversi artisti si è esibito lui stesso cantando un pezzo il cui fulcro era la disperazione di un uomo costretto dalla compagna ad una gita al mare di sabato, un momento di grande ilarità e divertimento. Fra la musica, le risate, i momenti pieni di emozioni anche l’outfit ha avuto un ruolo importante, bellissimo e particolare l’abito del presentatore Riccardo Poli e meraviglioso quello della valletta Chiara Rossattini, tutto firmato Vivienne Westwood.

La qualità degli artisti in gara è elevata, ma è proprio questa la particolarità, un misto fra chi è al suo primo live, chi ha all’attivo già più di un disco, chi sta tentando di vivere della propria musica, chi nella vita fa tutt’altro ma non abbandona la propria passione. Volti, occhi, emozioni. Si avverte un’atmosfera quasi d’amore, questa è la forza di questo quartiere ed il motivo per cui quest’evento funziona. Le persone sono capaci di cose straordinarie quando la parola d’ordine è collaborazione, la nostra zona è un mare di grandi opportunità, e Nolo insegna a tutta Milano che si può immaginare una cosa del genere e renderla realtà. I sei finalisti che si esibiranno nuovamente venerdì sono: Marte, Samuele Ghidotti, Rovyna Riot, NoL r, Gabriele Muselli e Davide Brienza.

In culo alla balena a tutti.

san nolo foto di gruppo ok

Ultimo numero

Login