Home

Chi siamo

    • Premessa
    • Consiglio
    • Statuto
    • Scheda di adesione
    • La redazione
    • Altri dati

Archivio

Articoli

Eventi

Social

Dove trovarci

Contatti

Quo Vadis?

Home

Articolo di Francina Foresti.

In via Asiago 24 nasce un sogno, quello di Raffaella che mi accoglie con un grande sorriso.

L’ambiente mi colpisce subito, la scelta dei colori regala una sensazione di grande distensione, tutto profuma di nuovo, “Ho studiato pilates per molti anni e ultimamente mi sono avvicinata anche allo yoga. È una pratica che mi fa stare bene, quando non faccio la mia ora di pilates sono giù, proprio giù anche di morale”. Raffaella Decide così di aprire uno spazio in cui poter fare dei corsi, in una zona in cui luoghi del genere non abbondano, con l’idea che possa diventare un punto di ritrovo e che possa dare un ulteriore slancio al quartiere in cui Raffaella crede moltissimo.

“Siamo in tre ad esserci imbarcati in questa avventura. Volevamo dare un’offerta ricca, speriamo di riuscire a fare corsi anche per bambini ed anziani, come la biodanza, ovvero liberi movimenti del corpo, semplici, naturali e alla portata di tutti, che portano ad un benessere fisico ma anche emotivo; mi auguro che Coralma possa diventare un luogo di riferimento per gli abitanti di questo quartiere in cui vivo anch’io”.

Il nome Coralma rappresenta l’unione fra corpo e anima, ma anche fra cuore e anima, tutte le attività che facciamo infatti prevedono una crescita personale legata alla nostra spiritualità”.

Coralma oltre a Yoga e Pilates, offre anche corsi di Danze polinesiane, Danza del ventre, Biodanza, Tai Chi, Mindfulness e molto altro.

Facciamo a Raffaella un grande in bocca al lupo, per maggiori informazioni puoi visitare il sito www.coralma.it o visitare la pagina facebook https://www.facebook.com/studiocoralma/

                  

 

Ultimo numero

Login